Indice degli argomenti

  • Introduzione

  • Alternanza Scuola Lavoro: la 4ˆ C Agraria alla scoperta della Val Di Non


  • PREMIAZIONE OLIMPIADI DI MATEMATICA


    Come tutti gli anni, gli alunni dell'istituto Superiore Carlo Barletti di Ovada hanno partecipato ai Giochi di Archimede - Olimpiadi di Matematica. Dopo la prima selezione a livello di Istituto, alcuni alunni del Liceo Scientifico e del Liceo Scientifico Scienze Applicate hanno partecipato alle selezioni Provinciali presso l'Università del Piemonte Orientale "AVOGADRO” di Alessandria.

    L'alunno Lorenzo Nikiforos, frequentante la 4^B del Liceo Scientifico Scienze Applicate si è classificato 6^ a livello provinciale, ottima posizione vista la difficoltà delle prove e l'elevata partecipazione degli studenti di tutte le scuole secondarie di II grado della Provincia di Alessandria

    Nella foto l'allievo Lorenzo Nikiforos con il vicepreside prof. Vittorio De Prà

    • GIORNATE di PRIMAVERA del FAI


      I ragazzi delle classi del triennio del Liceo Pascal che hanno aderito al progetto "Apprendisti Ciceroni” nelle Giornate di Primavera del FAI che si sono svolte il 24 e 25 marzo a Lerma dove i ragazzi sono stati gli accompagnatori dei turisti in visita al Ricetto ed alla chiesetta romanica di San Giovanni al Piano. 

      • DEGUSTAZIONE FORMAGGI


        Nell'ambito del Piano triennale dell'Offerta Formativa dell'ITIS "C. Barletti” di Ovada (AL), il giorno 12 marzo le classi III C e III E dell'Istituto Agrario hanno partecipato ad un incontro finalizzato alla conoscenza delle principali modalità di degustazione del formaggio.

        Per il secondo anno consecutivo, il Sig. Massimo Arcalini, titolare dell'omonima "formaggeria di passaggio” operante da anni nelle zone del Basso Piemonte e dell'Oltrepò Pavese, con l'aiuto della moglie Adina - per quanto concerne la preparazione dei piatti da portata - ha proposto l'assaggio di quattro diversi formaggi:

        ·Toma Pagnotta (formaggio "a latte crudo” delle Alpi cuneesi);

        ·Bundner Bergkase Mustair (formaggio "di latte vaccino” pastorizzato tipico delle Alpi svizzere);

        ·Beemster (proveniente dal famoso Polder olandese);

        ·Piave DOP (dai caseifici del Bellunese). 

        Sotto la guida esperta del Sig. Arcalini, i ragazzi hanno avuto l'opportunità di cimentarsi con una degustazione di tipo "professionale”, potendo così apprezzare al meglio le principali differenti proprietà gusto/olfattive dei vari formaggi proposti. 

        • Campionati studenteschi



          • Salone Orientamento



            • VINCI



              • Argomento 8

                • Argomento 9

                  • Argomento 10